• • •

Isolamento a cappotto

• • •

La divisione Isolamenti a Cappotto di Centredil Spa, nasce all’interno della nostra sede a Gussago.  Un nostro Commerciale a stretto contatto con le aziende leader del settore, si occupa direttamente  di tutte le fasi necessarie ad ottenere un Pacchetto finito a regola d’arte. Tra le nostre specializzazioni anche il rifacimento delle facciate di condomini e palazzi, settore in continua espansione.

1CAPPOTTO---1I sistemi a cappotto permettono di preservare il microclima di un edificio, isolando in modo sicuro pareti costituite anche da materiali differenti.
Si tratta di un vero e proprio rivestimento termico, in grado di garantire l’isolamento delle costruzioni dal caldo e dal freddo, con tangibile miglioramento del comfort abitativo, un miglior rendimento termico e una riduzione dell’impatto sull’ambiente.

A cosa servono
• • •

Le escursioni termiche determinano la formazione di tensioni sulla superficie esterna delle strutture: in facciata si possono formare fessure e crepe, che favoriscono le infiltrazioni d’acqua e la rottura di finiture e intonaci. Il sistema a cappotto preserva da questo fenomeno proteggendo e prolungando l’integrità e la vita dell’edificio stesso.

A livello progettuale è quindi importante predisporre alcune scelte e soluzioni legate alla fase di realizzazione e ai materiali da utilizzare

Quando possono essere utilizzati
• • •

I sistemi di isolamento a cappotto non sono realizzabili solo su edifici nuovi, ma anche su edifici esistenti che necessitano di manutenzione o ristrutturazione.

Il cappotto permette infatti di realizzare un sistema di coibentazione che consente notevoli recuperi di energia e la diminuzione delle spese di riscaldamento e raffrescamento.

Vantaggi
• • •

Una buona coibentazione dell’involucro degli edifici permette di ridurre notevolmente le dispersioni termiche verso l’esterno, da cui ne deriva un considerevole risparmio economico dovuo alla riduzione sia delle spese di riscaldamento che di quelle di rafrescamento.
Inoltre l’applicazione di un isolamento termico all’esterno dell’edificio significa anche poter sfruttare, nel periodo invernale, l’inerzia termica della muratura: il calore accumulato dal muro durante le ore in qui è in funzione l’impianto di riscaldamento viene rilasciato gradualmente nei periodi in cui l’impianto è spento, rendendo quindi più gradevole la temperatura anche nei momenti in cui non si produce calore.

Centredil Spa offre diverse modalità di isolamento e rivestimento per rispondere in modo adeguato alle differenti strutture ed esigenze di chi le abita. Tutti i rivestimenti a cappotto sono attenti al rispetto per l’ambiente limitando i consumi energetici permettendo di ridurre le emissioni di anidride carbonica con conseguente salvaguardia ambientale.

Gli ambiti applicativi
• • •

I cambiamenti del clima possono avere un impatto negativo sulle strutture, provocando tipologie di deterioramento differenti, che vanno affrontati con soluzioni specifiche ad alto contenuto tecnologico.
Le soluzioni diisolamento proposte da Centredil prevedono diversi ambiti applicativi:

  1. sistema deumidificante standard
  2. sistema deumidificante su edificio storico
  3. sistema per bio architettura di esterni
  4. sistema di rinforzo strutturale di murature danneggiate da sisma
  5. sistema di ripristino elementi in calcestruzzo
  6. sistema di rasatura su edificio esistente
  7. sistema di posa di piastrelle in facciata
  8. sistema per esterni
Novità 2015
• • •

hightherm_030

Hightherm 030 – Ciclo con pannelli isolanti eps

Nuova lastra hightherm 030 in eps. Ottima protezione dal sole, perfetta planarità della posa.
Hightherm 030 è la nuova lastra in eps stampato realizzata in grafite con l’aggiunta di uno strato in eps bianco per la protezione dal sole.

Hightherm 030 assicura una posa perfetta grazie all’ottima ortogonalità. La sua superficie è rettificata con uno specifico trattamento e resa adeguatamente porosa per la posa del collante, assicurando cosi la migliore aderenza.
I pannelli Hightherme 030 non necessitano di particolari misure protettive per essere posati in parete: in particolare non è necessario prevedere la schermaura del ponteggio attraverso teli oscuranti.

IMPACT-spazio

ImpactSystem

E’ arrivato il sistema di rasatura armata ad alta resistenza per sistemi ESP che assicura una resistenza all’urto 6 volte superiore rispetto a quella di un sistema di rasatura armata tradizionale.

CONTATTACI PER UN PREVENTIVO, GRATUITO